Adel- Escursioni, ispirazioni

Il Mantra dell’addio

Più passa il tempo e più quello che mi rimane di un viaggio è l’addio. Ovviamente, ci sono tante altre cose; ma la memoria più persistente è quella dell’addio. E’ come se un’esperienza venisse risucchiata indietro nel tunnel del tempo. Tu vai avanti e un pezzo di te vola via come un foglio di carta lasciato cadere da un’auto lanciata a grande velocità. A volte immagino il cimitero degli addii come un luogo in cui tutti i posti e tutte le persone incontrate siano fissati in una galleria degli specchi.

Cava di bauxite di Spinazzola

Grotte di Palinuro

Il Mar dei Tirreni

Corsica



Categorie:Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: