Antonio De Lisa (Adel)- Mythos- Figure e profili

Web Site: https://adel.camp/
Contact: asidel@live.it


SEZIONE No.1- BYZANTHION

Le ombre del mito / Shadows of the Myth

Adel- Le ombre del mito / Shadows of the Myth

Year: 2019
Title: Le ombre del mito / Shadows of the Myth
Technique: vari tipi di colore su pannelli montati di legno e vetro / Various types of color on mounted panels of wood and glass
Size:
Author: Antonio De Lisa


SEZIONE No.2- I QUATTRO ELEMENTI

«Conosci innanzitutto la quadruplice radice
Di tutte le cose: Zeus è il fuoco luminoso,
Era madre della vita, e poi Idoneo,
Nesti infine, alle cui sorgenti i mortali bevono»

Empedocle

Il tema di questa sezione si basa sui Quattro elementi della tradizione empedoclea: Aria, Acqua, Terra, Fuoco. I colori che vengono attribuiti agli elementi  sono detticolori esoterici. Aria – Giallo, Acqua – Blu, Fuoco – Rosso, Terra – Verde.

Storia dei Quattro elementi

Il riferimento a quattro elementi (acqua, aria, terra e fuoco) è comune a tutte le cosmogonie.

Rappresentano nella filosofia greca, nell’aritmetica, nella geometria, nella medicina, nella psicologia, nell’alchimia, nella chimica, nell’astrologia e nella religione i regni del cosmo, in cui tutte le cose esistono e consistono.

Platone sembra che si riferisca agli elementi con il termine stoicheia, rifacendosi alla loro origine presocratica. Essi infatti si trovano già elencati dal filosofo ionico Anassimene di Mileto (VI secolo a.C.) e poi da Empedocle (ca. 450 a.C.), il primo a proporre quattro elementi che chiama rizòmata (rizoma al plurale) “radici” di tutte le cose, immutabili ed eterne.

Afferma Empedocle:

«Conosci innanzitutto la quadruplice radice
Di tutte le cose: Zeus è il fuoco luminoso,
Era madre della vita, e poi Idoneo,
Nesti infine, alle cui sorgenti i mortali bevono»

Secondo una interpretazione Empedocle indicherebbe Zeus, il dio della luce celeste come il Fuoco, Era, la sposa di Zeus è l’Aria, Edoneo (Ade), il dio degli inferi, la Terra e infine Nesti (Persefone), l’Acqua.

Secondo altri interpreti i quattro elementi designerebbero divinità diverse: il fuoco (Ade), l’aria (Zeus), la terra (Era) e l’acqua (Nesti-Persefone).

Bibliografia

Francesca Rigotti, Pierangelo Schiera (a cura di), Aria, terra, acqua, fuoco: i quattro elementi e le loro metafore, Bologna, Il Mulino, 1996.


Aria Acqua Terra Fuoco / Air Water Earth Fire

Adel- Aria Acqua Terra Fuoco / Air Water Earth Fire

Year: 2019
Title: Aria Acqua Terra Fuoco / Air Water Earth Fire
Technique: vari tipi di colore su pannelli montati di legno e vetro / Various types of color on mounted panels of wood and glass
Size:
Author: Antonio De Lisa


ACQUA / BLU

Siren

Adel- Siren

Year: 2019
Title: Siren
Technique: acrilico su carta fotografica / acrylic on photo paper
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy


ARIA / GIALLO

Dedalus

Adel- Dedalus

Year: 2019
Title: Dedalus
Technique: acrilico su carta fotografica / acrylic on photo paper
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy


TERRA / VERDE

Albero ermetico / Hermetic tree


Fluxus

Adel- Fluxus

Year: 2019
Title: Fluxus
Technique: acrilico su carta fotografica e cornice / acrylic on photo paper and frame
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy


FUOCO / ROSSO – FIRE / RED

Le lacrime di Zeus / Zeus’ Tears

Adel- Le lacrime di Zeus / Zeus’ Tears

Year: 2019
Title: Le lacrime di Zeus / Zeus’ Tears
Technique: colori da vetro, pigmenti e acrilici lucidi su base di carta fotografica / Colors from glass, pigments and glossy acrylics based on photographic paper
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy


Chthonic Underground

Adel- Chthonic Underground

Year: 2018
Title:
Technique: Mixed Media
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy


SEZIONE No.3- PYTHAGOREION

Notte orfica / Orphic Night

Adel- Orphic Night

Year: 2019
Title: Notte orfica / Orphic Night
Technique: Mixed Media
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy


Tetraktys

Adel- Tetraktys

Year: 2018
Title: “Tetraktys”
Technique: Mixed Media
Size: cm 80×80
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy

La tetraktys pitagorica

Per Pitagora (575 a.C. circa – 495 a.C. circa) la successione aritmetica dei primi quattro numeri naturali, geometricamente disposti secondo un triangolo equilatero di lato quattro, ossia in modo da formare una piramide, aveva anche un significato simbolico: a ogni livello della tetraktys corrisponde uno dei quattro elementi.
1º livello. Il punto superiore: l’Unità fondamentale, la compiutezza, la totalità, il Fuoco
2º livello. I due punti: la dualità, gli opposti complementari, il femminile e il maschile, l’Aria
3º livello. I tre punti: la misura dello spazio e del te
mpo, la dinamica della vita, la creazione, l’Acqua
4º livello. I quattro punti: la materialità, gli elementi strutturali, la Terra


Rhizome

Adel- Rhizome

Year: 2019
Title: Rhizome
Technique: Colori da vetro su carta lucida / Colors for glass on glossy paper
Size:
Author: Antonio De Lisa


Cosmogramma / Cosmogram

Adel- Cosmogramma

Year: 1999
Title: Cosmogramma / Cosmogram
Technique: Acrilico su tela / Acrylic on canvas
Size: 85×85 cm (incorniciato 100×100)
Author: Antonio De Lisa (Italy)


Lumen

Adel- Lumen

Year: 1989
Title: Lumen
Technique: acrilico su tela e cornice / Acrylic on canvas and frame
Size: 95×95 cm
Author: Antonio De Lisa (Italy)


SEZIONE No.4- SENTIERI ALCHEMICI

Nigredo

Adel- Nigredo

Year: 2019
Title: Nigredo
Technique: Acrilico su tavola / Acrylic on board
Size:
Author: Antonio De Lisa (Adel)- Italy




Categories: C08- [MYTHOS- FIGURE E PROFILI]

1 reply

Trackbacks

  1. Antonio De Lisa (Adel)- Catalogo ragionato / Reasoned Catalog – – ANTONIO DE LISA (ADEL) – PITTURA, GRAFICA, SCULTURA / PAINTING, GRAPHICS, SCULPTURE

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: