Lo Stupa

Uno Stupa (dal sanscrito stūpa) è un monumento buddhista, originario del subcontinente indiano, la cui funzione principale è quella di conservare reliquie. In Tibet lo Stupa è chiamato Chorten,  deriva dal sanscrito e letteralmente significa “fondamento dell’offerta” o anche “ricettacolo delle offerte”; è una traduzione dal sanscrito dhatugarbha (che si corruppe poi in dagaba, da cui deriva la nostra “pagoda”).

È il simbolo della mente illuminata (la mente risvegliata, divinità universale) e del percorso per il suo raggiungimento. Lo Stupa è un  “monumento spirituale”. A livello simbolico, lo Stupa rappresenta il corpo di Buddha, la sua parola e la sua mente che mostrano il sentiero dell’illuminazione.

Lo stupa deve contenere i seguenti cinque elementi, che hanno un collegamento metaforico con i cinque elementi cosmici di terra, acqua, fuoco, aria e spazio:

  1. una base quadrata
  2. una cupola emisferica
  3. una torre a cono
  4. una luna
  5. un disco circolare
3994dd00c0_1678991_med


Categories: W07- Arte dell’India e dell’Asia centrale – Art of India and Central Asia, W09- Arte tibetana - Tibetan art

Tags: ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: