Le Mostre del 2019

Ophelia 1851-2 Sir John Everett Millais

*

L’artista protagonista del nuovo anno espositivo è senza dubbio Leonardo da Vinci e le mostre che gli saranno dedicate in tutta Italia in occasione dei 500 anni della sua morte. Il luogo eletto invece sarà Matera, capitale della cultura sostenibile 2019 che offrirà ai visitatori un calendario ricco di eventi. Non mancheranno però mostre top in tutto il paese, dove accanto ai mostri sacri troveranno posto anche interessanti esposizioni di artisti contemporanei. Noi ve ne proponiamo 50 ma l’elenco è in continuo aggiornamento quindi passate a trovarci ogni tanto per conoscere tutte le altre novità non ancora svelate!

ANCONA

Robert Capa – Retrospective

Mole Vanvitelliana- Dal 16 febbraio al 2 giugno

La rassegna presenta più di 100 immagini in bianco e nero che documentano i maggiori conflitti del Novecento, di cui Capa, il più grande fotoreporter del XX secolo, è stato testimone oculare, dal 1936 al 1954.

Info: mostre@civita.it

Robert Capa, Pablo Picasso e Françoise Gilot, Golfe-Juan, Francia, agosto 1948 © Robert Capa © International Center of Photography - Magnum Photos

Robert Capa, Pablo Picasso e Françoise Gilot, Golfe-Juan, Francia, agosto 1948 © Robert Capa © International Center of Photography – Magnum Photos

BOLOGNA

Thomas Struth. Nature & Politics. 
Fondazione MAST – Dal 2 febbraio al 22 aprile

I retroscena dei siti industriali e di ricerca attraverso  le foto di grande formato realizzate dal fotografo di fama internazionale Thomas Struth.

Info: www.mast.org/

Thomas Struth_GRACE-Follow-On Bottom View

Thomas Struth_GRACE-Follow-On Bottom View

BIELLA/TRIVERO


Padre e Figlio Ettore Pistoletto Olivero e Michelangelo Pistoletto

Progetto espositivo diffuso, sviluppato in tre diverse sedi: Palazzo Gromo Losa, Cittadellarte e Casa ZegnaDal 17 aprile 2019 al 13 ottobre 2019

L’esposizione mette in dialogo l’opera di Michelangelo Pistoletto  con quella di suo padre Ettore Pistoletto Olivero (1898-1982),  apprezzato pittore di paesaggi e nature morte, la cui vicenda artistica è strettamente legata a quella di Ermenegildo Zegna.

Il disegno dello specchio, 1979

BRESCIA


Gli animali nell’arte. Dal Rinascimento a Ceruti

Brescia, Palazzo Martinengo (via dei Musei 30) 19 gennaio – 9 giugno 2019 tel. 327-3339846; http://www.animalinellarte.it; info@amicimartinengo.it Per approfondire leggi la nostra anticipazione QUI

Animali nell'arte Brescia, Rosa da Tivoli

Rosa da Tivoli, Capre nel paesaggio

CAMPOBASSO


Icons. Steve McCurry

Palazzo GIL – Campobasso- Dal 26 nnaio al 28 aprile

La selezione, che sarà allestita a Campobasso, racchiude in cento scatti il grande viaggio nell’umanità che McCurry ha intrapreso quasi 40 anni fa e include tutte le immagini da lui più amate, di cui vengono svelate storie e particolari in un catalogo a corredo esclusivo della mostra.

Info: www.fondazionecultura.it/

Sharbat-Gula-ragazza-afgana-SteveMcCurry

Sharbat-Gula-ragazza-afgana-SteveMcCurry

CAPENA


ART FACES.  Ritratti d’artista e opere della Collezione Würth

Art Forum Wurth Capena-Dal 18 febbraio al 14 marzo

Un’esposizione che mette in mostra più di 100 opere fotografiche di ritratti di grandi artisti provenienti dalla collezione di Reinhold Würth.  La mostra si accompagna di opere originali sempre della Collezione Würth di artisti come Jean-Michel Basquiat, Andy Warhol, Max Ernst, Jean Arp, Salvador Dalí, David Hockney, Keith Haring, Roy Lichtenstein, Sam Francis.

Info: 06 9010 3800 – www.artforumwuerth.it

Jean Dieuzaide Salvador Dalí s.d. Fotografia 82,5 x 62,5 cm Coll. Würth, Inv. 7055 © Jean Dieuzaide

Jean Dieuzaide
Salvador Dalí
s.d.
Fotografia
(PARTICOLARE)
Coll. Würth, Inv. 7055
© Jean Dieuzaide

FAENZA


Picasso. La sfida della ceramica

MIC- Museo Internazionale della ceramica – 1 novembre 2019 – 12 aprile 2020 La mostra prevede il prestito eccezionale di 60 pezzi unici provenienti dalle collezioni del Musée Picasso di Parigi. Un nucleo di inestimabile valore che affronta tutto il percorso e il pensiero creativo dell’artista spagnolo nei confronti dell’argilla.

Info www.micfaenza.org/it/

ceramica di picasso

Immagine ©Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

FERRARA


Boldini e la moda

Palazzo dei Diamanti – 16 Febbraio 2019 – 02 Giugno 2019

Un percorso suggestivo composto da oltre cento opere metterà insieme  splendidi dipinti, disegni e incisioni di Boldini e dei suoi colleghi Degas, Manet, Sargent, Whistler, Seurat, Blanche ed Helleu a meravigliosi abiti d’epoca, libri e oggetti preziosi che indagano a fondo l’affascinante legame  tra Boldini e la moda.

Giovanni Boldini, Gladys Deacon, 1916, Olio su tela, Collezione privata

Giovanni Boldini, Gladys Deacon, 1916, Olio su tela, Collezione privata

FIRENZE


Oltre Milano, anche Firenze offre per il 2019 un ricco calendario espositivo. Qui  elencheremo solo alcune mostre particolarmente significative. Per un approfondimento sulle mostre degli Uffizi per il 2019 cliccate QUI. Ricordiamo che dal 18 al 27 ottobre si svolgerà laFlorence Biennale 2019 che sarà dedicata alla celebrazione di Leonardo da Vinci.


Kiki Smith. What I saw on the road

Palazzo Pitti, Galleria d’arte moderna, Andito degli Angiolini – 14 febbraio – 2 giugno 2019

La personale dedicata a una delle protagoniste dell’arte contemporanea, femminista militante, presente con la sua opera -dedicata al corpo femminile ma anche al rapporto con il cosmo e la natura-  nelle più prestigiose istituzioni internazionali.

Omaggio a Cosimo I 

Gallerie degli Uffizi – Dal 6 giugno 2019 al 29 settembre 2019

Per celebrare i cinquecento anni dalla nascita di Cosimo I de’ Medici, il primo Granduca di Firenze, è stato ideato un trittico di iniziative in luoghi simbolo delle Gallerie degli Uffizi.

I cento Lanzi del Principe-Gli Uffizi, Sale di Levante – 6 giugno – 29 settembre

Una biografia tessuta. Gli arazzi in onore di Cosimo I – Palazzo Pitti, Sala Bianca e Sala delle Nicchie

ll villano e la sua botticella. Divertimenti nel nuovo giardino – Palazzo Pitti, Sala delle Nicchie

Tony Cragg

Gallerie degli Uffizi – Giardino di Boboli – Dal 7 maggio – 13 ottobre 2019

Continua la serie di mostre di scultura contemporanea al Giardino di Boboli, stavolta con uno dei massimi nomi in campo internazionale, Tony Cragg (Liverpool, 1949).

Verrocchio, il maestro di Leonardo 

Palazzo Strozzi-Dal 9 marzo 2019 al 14 luglio 2019

La mostra raccoglie per la prima volta straordinari capolavori di uno dei maggiori maestri del Quattrocento, insieme a fondamentali opere di artisti come Pietro Perugino, Domenico Ghirlandaio e Leonardo da Vinci, il suo più celebre allievo.

Tel +39 055 2645155 – info@palazzostrozzi.org

Andrea del Verrocchio, Madonna col Bambino, 1469

FORLI’


Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini

Musei San Domenico  – Dal 9 febbraio al 16 giugno

Una mostra che si propone di fare il punto su tutto il secolo attraverso opere fondamental, prestiti prestigiosi e opere quasi inedite che la mostra svela per la prima volta al suo pubblico

Francesco Hayez Ruth

Francesco Hayez –  Ruth

FORTE DI BARD (Bard- Valle d’Aosta)


Wildlife Photographer of the Year

Forte di Bard  – Dal 2 febbraio al 2 giugno 2019

La grande fotografia naturalistica in scena al Forte di Bard. L’anteprima italiana della nuova edizione della mostra legata al prestigioso concorso fotografico Wildlife Photographer of the Year 2018.

www.fortedibard.it

mostra al forte di bard

Immagine della mostra della pagina Facebook del Forte di Bard
https://www.facebook.com/fortedibard/?ref=br_rs

GENOVA


Caravaggio e i genovesi. Committenti, collezionisti, pittori

Palazzo della Meridiana – Dal 14 febbraio al 6 giugno Gli artisti (locali e i ‘forestieri’) che hanno dato lustro alla città partendo dalla lezione di Caravaggio che soggiornò a Genova nel 1605.

Info: segreteria@palazzodellameridiana.it

Giorgio De Chirico. Il volto della Metafisica

Palazzo Ducale di Genova – Dal 29 marzo al 7 luglio Un’importante selezione di opere del primo periodo, quello metafisico propriamente detto (1910-1918), del 1919 (anno particolarmente importante per l’artista) e del periodo post-bellico. palazzoducale.genova.it/

Caravaggio ei Genovesi Locandina della mostra(Nell'immagine 'Ecce Homo? di Caravaggio, 16059

Caravaggio ei Genovesi
Locandina della mostra(Nell’immagine ‘Ecce Homo? di Caravaggio, 1605

MAMIANO DI TRAVERSETOLO (PARMA)


De Chirico e Savinio. Una mitologia moderna  

Fondazione Magnani-Rocca – Dal 16 Marzo 2019 – 30 Giugno 2019

La mostra presenta oltre centotrenta opere tra celebri dipinti e sorprendenti lavori grafici, in un percorso espositivo che, dalla nascita dell’avventura metafisica, si focalizza su un moderno ripensamento della mitologia e giunge alla ricchissima produzione per il teatro, documentata anche da preziosi costumi per l’opera lirica.

Info: www.magnanirocca.it

Giorgio de Chirico, Cavalli in riva al mare (Les deux chevaux), 1926

Giorgio de Chirico, Cavalli in riva al mare (Les deux chevaux), 1926

MANTOVA


Con nuova e stravagante maniera. Giulio Romano a Mantova

Complesso Museale Palazzo Ducale – 6 ottobre 2019 – 6 gennaio 2020

Nata dalla collaborazione con il Musée du Louvre di Parigi, la mostra intende illustrare la figura del più fedele allievo di Raffaello e la sua “nuova maniera” di fare arte.

Biglietteria: tel. +39 0376 224832; www.mantovaducale.beniculturali.it

iulio Romano e bottega, Diomede combatte Fegeo e Ideo, Mantova, Palazzo Ducale, Sala di Troia

Giulio Romano e bottega, Diomede combatte Fegeo e Ideo, Mantova, Palazzo Ducale, Sala di Troia

MATERA


Matera sarà uno dei luoghi protagonisti del 2019 in qualità di Capitale Europea della Cultura Possibile. Tantissimi gli eventi in programma, qui vi segnaliamo le quattro mostre di punta della rassegna, legate una all’altra dal sottile filo di un’unica narrazione. E’ prevista anche una quinta mostra che vedrà protagonisti gli stessi visitatori temporanei di Matera, attraverso degli oggetti simbolo del loro incontro con la città. Inaugurazione il 19 gennaio!


Ars Excavandi –

Una grande mostra internazionale che rilegge da una prospettiva contemporanea la storia e la cultura dell’ architettura ipodea dal paleolitico al presente.

Rinascimento riletto La mostra indaga le tracce che ha lasciato il Rinascimento attraverso i territori della Basilicata e della Puglia.

La poetica dei numeri primi La bellezza della matematica partendo da Pitagora

Osservatorio dell’Antropocene Ipotesi di sostenibilità sul futuro del pianetai

Info sul programma e le mostre: www.matera-basilicata2019.it/it

Matera

MILANO


Quello di Milano è senz’altro il calendario più ricco di eventi culturali del 2019, molti dedicati alla celebrazione di Leonardo da Vinci per il 500° anniversario della sua  morte . Impossibile elencarli tutti. Qui vi segnaliamo solo alcune delle  numerose esposizioni previste che troverete dettagliatamente nel nostro speciale su Milano cliccando QUI


Antonello da Messina- Dentro la pittura

Palazzo Reale – Dal 21 febbraio 2019 al 2 giugno 2019 Una straordinaria rassegna dei capolavori di una delle figure più importanti del Quattrocento italiano con uno sguardo analitico alla sua straordinaria tecnica pittorica. Info:  http://www.palazzorealemilano.it/wps/portal/luogo/palazzoreale

I preraffaelliti e l’Italia Palazzo Reale – Dal 19 giugno 2019 al 6 ottobre 2019 

L’esposizione, organizzata in collaborazione con la Tate Britain, si basa sulla celebre collezione d’arte preraffaellita del museo londinese . In mostra capolavori come  l’Ofelia  di John Everett Millais e la Lady of Shalott (1888) di John William Waterhouse.

Info: http://www.palazzorealemilano.it/wps/portal/luogo/palazzoreale

Giorgio De Chirico

Palazzo Reale – Dal 25 settembre 2019 al 19 gennaio 2020

La mostra di carattere antologico racconta l’evoluzione artistica di Giorgio de Chirico attraverso le sue tele più significative.

Info: http://www.palazzorealemilano.it/wps/portal/luogo/palazzoreale

Giorgio de Chirico_Manichini in riva al mare

Giorgio de Chirico_Manichini in riva al mare

Emilio Vedova: Immagini nel tempo 1936-2006

Palazzo Reale –  da novembre 2019 a febbraio 2020 In occasione dei 100 anni della sua nascita, la carriera artistica di Emilio Vedova viene seguita passo passo-dagli inizi fino a una selezione degli ultimi lavori – in questa preziosa mostra.

Jean-Auguste-Dominique Ingres. La vita artistica al tempo dei Bonaparte

Palazzo Reale (Milano) dal 9 marzo al 23 giugno
La  monografica studierà la vicenda artistica  di Ingres nel contesto dell’Europa tra il 1780 e il 1820.

Leonardo e la Sala delle Asse tra natura arte e scienza

Castello Sforzesco – Sala dei ducali – Da maggio 2019 a agosto 2019

Una rigorosa selezione di disegni di Leonardo e di altri artisti del Rinascimento che rivelano relazioni iconografiche e stilistiche dell’ambiente più illustre del castello, eccezionale testimonianza della presenza di Leonardo da Vinci. Info: www.milanocastello.it/it

Roy Lichtenstein. Edition

Mudec – 1 maggio 2019 – 8 settembre 2019

La mostra propone una rilettura del lavoro del grande artista americano attraverso 70 Editions – multipli, che hanno giocato un ruolo cruciale nell’opera di Roy Lichtenstein.

Sogni d’Oriente. Monet, Van Gogh, Gauguin, gli italianai e il Giappone.

Mudec – 1 ottobre 2019 – 3 febbraio 2020

Il Mudec affronta il tema del Giapponismo nel momento del suo coinvolgimento nello svilupparsi del movimento artistico moderno per eccellenza: l’Impressionismo.

Capolavori dal  Guggenheim

Palazzo Reale – Date da confermare

Per la prima volta in Italia, la collezione arriva al Palazzo Reale di Milano, con una selezione dei dipinti e delle sculture realizzate dai più grandi maestri impressionisti, post-impressionisti e moderni, tra cui Paul Cézanne, Edgar Degas, Édouard Manet, Claude Monet, Pablo Picasso e Vincent van Gogh.

Info: www.palazzorealemilano.it/wps/portal/luogo/palazzoreale

George de La Tour. L’Europa della Luce

Palazzo Reale- date da confermare

ll forte legame esistente nel Seicento tra la pittura italiana e gli artisti nord europei in una mostra dedicata al pittore lorenese e ai maestri a lui contemporanei.

Leonardo & Warhol in Milano. The genius experience
Cripta di San Sepolcro – Dal 1 marzo al 30 giugno 2019

ll percorso espositivo prende avvio dalla sala Sottofedericiana della Pinacoteca Ambrosiana e si apre con un’installazione multimediale che, attraverso immagini di grande suggestione, guiderà il visitatore nella Milano vissuta, disegnata e immaginata da Leonardo da Vinci per condurlo alla visione di The Last Supper di Andy Warhol, l’opera con cui nel 1986 il padre della Pop Art reinterpretò il capolavoro leonardesco.

Info:
www.criptasansepolcromilano.it –   www.thegeniusexperience.it  

ndy Warhol, The last supper; collezione Creval

ndy Warhol, The last supper; collezione Creval

MODENA


Franco Fontana – Sintesi

Fondazione Modena Arti Visive  (varie sedi espositive)- Dal 23 marzo al 25 agosto

Modena rende omaggio a Franco Fontana (1933), uno dei suoi artisti più importanti e tra i più conosciuti a livello internazionale.

Tel. +39 059 2032911/2032940

Franco Fontana, Havana, 2017; Stampa Colour Fine Art Giclée, Hahnemuhle Baryta FB 350 gsm su Dibond. 200x136 cm Copyright Franco Fontana. Courtesy Franco Fontana Studio

Franco Fontana, Havana, 2017; Stampa Colour Fine Art Giclée, Hahnemuhle Baryta FB 350 gsm su Dibond. 200×136 cm Copyright Franco Fontana. Courtesy Franco Fontana Studio

NAPOLI


Chagall. Sogno d’amore

Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta-  Dal 15 febbraio – 30 giugno 2019 Tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni,  arriva a Napoli il mondo elegante e utopistico di Marc Chagall con oltre 150 opere in un percorso espositivo diviso in 4 sezioni. Info e prenotazioni: T+39 081 1865941

Caravaggio a Napoli

Museo di Capodimonte – da aprile a luglio 2019 

La mostra si soffermerà in particolare sulla sulla nuova percezione di Caravaggio e la sua influenza sui pittori napoletani dopo il suo passaggio in città.

Muhammad Alì

PAN – Palazzo delle Arti di Napoli – dal 22 marzo al 16 giugno

La mostra fotografica interamente dedicata al pugile più grande di tutti i tempi attraverso le immagini di Michael Gaffney , il fotografo che gli è stato accanto per un anno.

un uomo con un mazzo di fiori una creatura fantastica e una donna nel quadro di chagall

Chagall- Foto ArtsLife

PAVIA


VIVIAN MAIER. Street photographer

Scuderie del Castello Visconteo di Pavia – Dal 9 febbraio al 5 maggio 2019

L’esposizione presenta oltre 120 immagini di una delle più singolari e misteriose figure di artista definita una delle massime esponenti della cosiddetta street photography.

Info; Tel. 02.36638600 – info@scuderiepavia.com – http://www.scuderiepavia.com/

Vivian Maier, Untitled, Chicago, IL, July 1979 30x40cm (11x14 inch.) Framed: 40,5x50 cm ©Estate of Vivian Maier, Courtesy of Maloof Collection and Howard Greenberg Gallery, NY

Vivian Maier, Untitled, Chicago, IL, July 1979 30x40cm (11×14 inch.) Framed: 40,5×50 cm ©Estate of Vivian Maier, Courtesy of Maloof Collection and Howard Greenberg Gallery, NY

PERUGIA


Andy Warhol…in the city

Centro servizi camerali  “Galeazzo Alessi” – dal 26 gennaio al 17 marzo

Dopo 10 anni torna a Perugia la mostra che raggiunse il record di 8.000.000 di visitatori. Una mostra con più di 120 opere e che vedrà coinvolti in contemporanea vari luoghi della città.

Andy Warhol, Orange Marilyn, 1964

Andy Warhol, Orange Marilyn, 1964 – (Immagine di repertorio)

PIACENZA


Annibale. Un mito mediterraneo

Palazzo Farnese – Dal 16 dicembre 2018 al 17 marzo 2019 

Un affascinante itinerario tra preziosi reperti storici e artistici provenienti da istituzioni culturali italiane e internazionali e oggetti perduti , che attraverso la teconologia ricostruiranno l’affascinante vicenda di Annibale e il contesto storico dell’epoca, tra Roma, Cartagine e il Mediterraneo intero.

Annibale sulle Alpi, Benedict Masson, 1881, olio su tela, Musée des Beaux Arts, Chambéry

PISA


Capolavori del Futurismo (Organizzazione MondoMostreSkira-  date da confermare)

futurismo

Capolavori del Futurismo- Immagine Mondo Mostre Skira

REGGIO EMILIA


Antonio Fontanesi e la sua eredità. Da Pellizza da Volpedo a Burri

Palazzo dei Musei  – Dal 30 Marzo 2019 – 14 Luglio 2019

In mostra l’esposizione dei più importanti dipinti di Antonio Fontanesi provenienti da importanti musei e collezioni italiane sarà posta a confronto con la produzione dei grandi artisti che la critica ha collegato con la sua produzione, individuandone possibili motivi di ispirazione in un arco cronologico che dagli anni ottanta dell’Ottocento arriva fino agli anni sessanta del Novecento.

Antonio Fontanesi, La Solitudine, 1875. Musei Civici di Reggio Emilia

Antonio Fontanesi, La Solitudine, 1875. Musei Civici di Reggio Emilia

Africa. Sebastião Salgado

Binario 49 e Spazio Guerra – Dal 9 febbraio al 24 marzo 2019

In anteprima nazionale, l’esposizione di uno dei più grandi fotografi dei nostri tempi: un vero e proprio omaggio alla storia, ai popoli e ai fenomeni naturali del continente Africano, ma anche una denuncia.

Info: https://b49.it/

ROMA



Robert Mapplethorpe. L’obiettivo sensibile
Galleria Corsini – Dal 15 marzo al 30 giugno 2019

In occasione del trentesimo anniversario della sua morte, sbarca a Roma la raffinata irriverenza di uno dei più grandi maestri della fotografia del XX secolo.

www.barberinicorsini.org

Self-Portrait, 1988 © Robert Mapplethorpe Foundation. Used by permission

Robert Mapplethorpe
Self-Portrait, 1988 © Robert Mapplethorpe Foundation. Used by permission

Joint is Out of Time

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea  –  dal 22/01/2019 al 02/06/2019 

La collezione permanente già rivoluzionata nell’allestimento dalla Direttrice Cristiana Collu sarà ridefinita da un nuovo innesto di sette artisti contemporanei di provenienza internazionale, segnando un ulteriore evoluzione del progetto Time si Out of Joint.

Ragione e Sentimento

La Galleria Nazionale – Dal 19 marzo al 5 maggio 2019

In mostra saranno esposte circa 40 opere provenienti dalle collezioni della Galleria Nazionale  con una particolare attenzione al XIX secolo. L’occasione di ammirare alcuni splendidi dipinti che si trovano nei depositi della galleria e che farebbero la fortuna di molti musei.

lagallerianazionale.com

Leonardo da Vinci. La Scienza prima della Scienza

Scuderie del Quirinale – Dal 13 marzo al 30 giugno 2019 

Dalla formazione toscana, al soggiorno milanese, fino al tardo periodo romano, la mostra ripercorre l’opera di Leonardo sul fronte tecnologico e scientifico e traccerà le connessioni culturali con i suoi contemporanei, per offrire una visione finalmente ampia di questa grande figura, spesso presentata come genio isolato.

Telefono: +39 02 92897722
E-mail: info@scuderiequirinale.it

Giacomo Balla. Dal futurismo astratto al futurismo iconico
Palazzo Merulana – Dal 21 marzo al 17 giugno

Al centro del progetto espositivo curato da Fabio Benzi, il ‘ Ritratto di Primo Carnera’ (1933), custodito all’interno della collezione permanente di Palazzo Merulana.

info@palazzomerulana.it
+39 06 39967800

La ferita della bellezza. Alberto Burri e il Grande Cretto di Gibellina
Museo Carlo Bilotti- Aranciera di Villa Borghese – Dal 23 marzo al 9 giugno
Il progetto espositivo itinerante ruota intorno a una delle pagine più significative dell’arte contemporanea del nostro paese e della vicenda artistica di Alberto Burri: il Grande Gretto di Gibellina, l’opera di Land Art più grande al mondo.

Info: Tel 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00)

Helen Frankenthaler. Sea Change: A decade of paintings, 1974–1983
Gagosian -Dal 13 marzo al 19 luglio
Il titolo della mostra dedicata a una delle più grandi artiste americane del Dopoguerra, si collega alle dodici tele in mostra dipinte tra il 1974 e il 1983 ispirate dai paesaggi della casa presa in affitto nel 1974 affacciata sulle acque del Long Island Sound.
Informazioni
Gagosian- via Francesco Crispi 16, Roma

Paolo Di Paolo

Maxxi – marzo 2019

Una grande mostra monografica dedicata a Paolo di Paolo allo straordinario fotografo – uno dei principali fotografi della rivista intellettuale ‘Il Mondo’, il cui archivio è rimasto sconosciuto per oltre quarant’anni – e al suo racconto dell’Italia tra gli anni Cinquanta e Sessanta.

Andy Warhol

Musei Vaticani – (date da confermare)

I dipinti della serie dell’Ultima Cena (1986) affiancati da altre tele a tema spirituale del re della Pop Art.

Testimoni dei Testimoni. Ricordare e raccontare Auschwitz.

Palazzo delle Esposizioni- Dal 27 gennaio 2019 al 31 marzo 2019

A seguito di un viaggio della memoria ad Auschwitz,  un gruppo di studenti e di studentesse di alcuni licei romani ha iniziato a immaginare un modo diverso di ricordare quei terribili avvenimenti. Dal loro incontro con Studio Azzurro – il noto collettivo di artisti italiani attivo dai primi anni ottanta – è nata una mostra da vivere come una esperienza che inviti a compiere un percorso fisico e mentale per mantenere accesa la memoria della storia.

Info: http://www.palazzoesposizioni.it/

Artrooms Fairs Roma 2019

The Church Palace – Dal 22 al 24 marzo 2019

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/705043376546419/

Come a Seoul e anche a Londra, arriva a Roma l’esposizione dedicata agli artisti indipendenti provenienti da tutto il mondo che trasformeranno le stanze del prestigioso albergo nei loro atelier.

Manifesto – Julian Rosefeldt

Palazzo delle Esposizioni – Dal 26 febbraio al 22 aprile 2019

L’architettura del Palazzo delle Esposizioni viene ridisegnata dall’installazione Manifesto di Julian Rosefeldt articolata in 13 grandi schermi con storie diverse che, di tanto in tanto, si accordano nella potenza di una voce corale.
L’opera, apparsa per la prima volta nel 2015, rende omaggio alla tradizione toccante e alla bellezza letteraria dei manifesti artistici del Novecento, mettendo allo stesso tempo in discussione il ruolo svolto dalla figura dell’artista nella società contemporanea

Info: www.palazzoesposizioni.it

Furia

Contemporary Cluster – Dal 15 febbraio al 15 marzo

Contemporary Cluster attraverso le fotografie di Paolo Cenciarelli, manifesto di una veemente controcultura, rende omaggio ai “padri”.Presenti all’interno del ciclo espositivo Furia sono anche le fotografie ed il video di Simona Muzzeddu “Borderline Psychotic Activity” e le tele di Wk Interact, uno dei più famosi esponenti della urban e poster art contemporanea.

Info: https://www.contemporarycluster.com/

Giacomo Balla, In fila per l’agnello, 1942

Giacomo Balla, In fila per l’agnello, 1942

TORINO


Leonardo da Vinci Disegnare il futuro

Musei Reali di Torino – Dal 16 aprile 2019 al 14 luglio 2019

Una mostra con oltre cinquanta opere che racconta le ricerche tra scienza e arte di Leonardo da Vinci attraverso lo strumento del disegno.

Info:  www.museireali.beniculturali.it

Leonardo da Vinci – The Genius

Mastio della Cittadella – Da novembre 2019 ad aprile 2020

Una mostra interattiva incentrata sul lavoro del genio rinascimentale e in particolare sull’autoritratto originale conosciuto come Tavola Lucana.

Monet experience

Società Promotrice delle Belle Arti di Torino – Dal 16 Marzo 2019 al 30 Giugno 2019  La mostra multimediale in cui il visitatore è coinvolto a 360 gradi nell’arte dell’Impressionismo

Info: monet-experience.it/

Sandy Skoglund.Visioni ibride Camera-Centro Italiano per la Fotografia- 24 Gennaio 2019 – 23 Marzo 2019

La mostra riunisce lavori che vanno dagli esordi nei primi anni Settanta all’ancora inedita opera “Winter”, alla quale l’artista ha lavorato per oltre dieci anni. Sarà proprio questa immagine – accompagnata da alcune delle sculture create per l’installazione da cui è stata tratta la fotografia – il fulcro dell’esposizione.

Sandy Skoglund, Revenge of the goldfish, 1981

VENEZIA 


Non solo le celebrazioni per l’anniversario della morte di Leonardo. Questo sarà anche l’anno della 58° Biennale di Venezia. Come sempre la manifestazione si svolgerà ai Giardini e all’Arsenale mentre una serie di mostre ed eventi collaterali saranno organizzati in vari luoghi della città. La rassegna, che quest’anno porta il titolo “May You Live In Interesting Times“ aprirà i battenti l’11 maggio e terminerà il 24 novembre. Altro evento molto atteso è la mostra dedicata all’intensa vita veneziana di Peggy Guggenheim, per celebrare il quarantesimo anniversario della sua scomparsa e che offrirà l’opportunità senza precedenti di rivedere e ricontestualizzare capolavori famosi, come ‘L’impero della luce’ (1953-54) di René Magritte, a fianco di opere raramente esposte.


Peggy Guggenheim. L’ultima Dogaressa

Fondazione Peggy Guggenheim- 21 settembre 2019 – 27 gennaio 2020

La mostra presenterà dipinti, sculture e opere su carta selezionate tra quelle acquisite tra la fine degli anni quaranta e il 1979, anno della scomparsa della collezionista offrirà l’opportunità senza precedenti di rivedere e ricontestualizzare capolavori famosi, come ‘L’impero della luce’ (1953-54) di René Magritte, a fianco di opere raramente esposte.

Canaletto a Venezia
Palazzo Ducale di Venezia- Appartamento del Doge-  Dal 23 febbraio al 9 giugno 2019

Il Settecento veneziano con le sue luci e ombre si snoda lungo le sale di Palazzo Ducale, nel racconto di un secolo straordinario e del suo protagonista: Giovanni Antonio Canal, il Canaletto.

Info: palazzoducale.visitmuve.it/

Letizia Battaglia. Fotografia come stile di vita

Casa dei Tre Oci – Dal 21 marzo 2019 al 18 agosto 2019

Una grande antologica che  ripercorre l’intera carriera di una delle protagoniste più significative della fotografia italiana.

Info: tel. +39 041 24 12 332;

info@treoci.org; http://www.treoci.org

Luc Tuymans. La Pelle

Palazzo Grassi- Dal 24 marzo 2019 al 6 gennaio 2020

La prima personale in Italia di uno degli artisti più influenti del panorama internazionale, con una selezione di circa 80 opere e una site specific pensata appositamente per gli spazi di Palazzo Grassi.

Arshile Gorky : 1904- 1948

Venezia, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna – Dall’8 Maggio 2019 al  22 Settembre 2019

La prima retrospettiva italiana dedicata a uno degli artisti più significativi del XX secolo nel panorama culturale americano.

Info:  capesaro.visitmuve.it/

Alberto Burri

Ala Napoleonica della Fondazione Giorgio Cini- Dal 10 maggio al 28 luglio In concomitanza con la 58. Biennale d’Arte di Venezia una retrospettiva antologica dedicata al maestro della ‘materia’.

Info:https://www.cini.it/

Giuseppe Adamo. LANDING

Project Room- Marignana Arte – a cura di Massimo Mattioli – Dal 23 marzo a 20 aprile 2019

Il solo show dedicato al giovane artista siciliano in cui l’osservatore è implicitamente invitato  a cercare una personalissima sintesi visuale in quella sorta di conflitto tra figurazione e astrazione, dove l’indeterminatezza costruisce una realtà alta e sovrapposta.

Info : 041 522 7360
www.marignanaarte.it

Bambino mascherato che impugna una pistola in una fotografia di Letizia Battaglia

Letizia Battaglia, Palermo, vicino la Chiesa di Santa Chiara. Il gioco dei killer 1982 © Letizia Battaglia3.6 (72.41%) 29votes

Autore

Vera Monti –

Fonte: http://www.artslife.com/2019/01/09/speciale-mostre-2019-oltre-50-mostre-arrivo-tutta-italia/Fonte:



Categorie:Y01- Mostre

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: